Codice etico del genitore
 

1 - Valorizza sempre l’impegno e le performance di tuo figlio, non i suoi risultati.

2 - Lascia che l’allenatore alleni e rispetta sempre il suo ruolo.

3 - Insegna a tuo figlio lo spirito di squadra, la forza è il gruppo non il singolo.

4 - Utilizza sempre un linguaggio sportivo corretto.

5 - Ricorda sempre che gli errori fanno parte del processo di apprendimento. Senza sbaglio non c’è miglioramento.

6 - Non dare le colpe di una non riuscita a fattori esterni per una tua giustificazione intrinseca.

7 - E’ opportuno dare alle vittorie e alle sconfitte la giusta dimensione.

8 - Ricorda sempre che il primo obiettivo del club e dell’allenatore è la felicità ed il bene di tuo figlio.

9 - Siate oggettivi ed evitate di pensare che vostro figlio debba essere sempre migliore degli altri.

10 - Fidati dello Sci Club Druscié. E’ una struttura composta da dirigenti ed allenatori con esperienza.