Articoli

DOMENICA 28 FEBBRAIO UN ALTRO IMPEGNO ORGANIZZATIVO, IL GP LATTEBUSCHE

Domenica, 28 febbraio, un altro impegno organizzativo per la nostra società. Allestiremo infatti lo slalom del Grand Prix Lattebusche per la circoscrizione Belluno Alta. L’appuntamento è fissato a Col Gallina, con partenza del primo concorrente Baby alle 10 e del primo concorrente Cuccioli alle 11.45. In allegato programma e regolamento e ordini di partenza.

GP LATTEBUSCHE, CHE BRAVI NOSTRI BABY!

Gran bella giornata oggi ad Auronzo – Monte Agudo per il gigante del rand Prix Lattebusche. I nostri baby e Cuccioli sono stati davvero bravi, anzi bravissimi! Nella categoria Baby maschile abbiamo fatto l’en plein, conquistando il primo, il secondo e il terzo posto, rispettivamente con Jacopo Zardini, Federico Fioretti e Mattia Santoli. Buon 15. Pietro Tomatis. Tra le Baby, vittoria con Scarlett Rose Graham e bei piazzamenti come di seguito: 5. Silvia Marcon, 7. Allegra Spanevello, 8. Prisca Cocco.
Nessun podio, invece, per le categorie Cuccioli dove i migliori risultati sono stati l’8. e il 10. posto rispettivamente con Caterina Maccan e Caterina Tiengo in ambito femminile e il 21. di Nicola Boshoff tra i maschi. Nella graduatoria per società, è arrivato il secondo posto. Bravi ragazzi!

IL RITORNO DI KECCO GORIAN

Aveva vestito la tuta del Druscie dal 2006 al 2011. Ora, dopo esperienze tra Veneto e Friuli, ritorna con noi. È Francesco Gorian, 53 anni, allenatore di secondo livello con una grande esperienza soprattutto con i più piccoli. Un gradito ritorno quello di Francesco a cui dedichiamo il 19.mo e conclusivo appuntamento de #ildrusciesiracconta, la serie di interviste dedicate ai tecnici della nostra società.

Kecco, un gradito ritorno il tuo, dopo quasi dieci anni.

«Sono davvero contento di essere di nuovo con il Drusciè, un club che in questo periodo è cresciuto molto nei numeri, nell’organizzazione e nella gestione. Un bel gruppo di lavoro che ritrovo, ampliato, dopo anni nei quali ho maturato esperienze diverse. Credo che cambiare, ogni tanto, sia necessario perché permette di vedere le cose da un altro punto di vista, migliorare, crescere».

Torni al Drusciè ritrovando tanti tecnici con i quali già hai lavorato.

«Ritrovo Michele Canei, responsabile della categoria Baby/Cuccioli, con il quale avevo lavorato a suo tempo. Trovo un gruppo di allenatori affiatato che sono sicuro sarà uno stimolo per imparare ancora».

Quali sono gli obbiettivi che hai per i tuoi Cuccioli?

«Vorrei riuscire a farli lavorare divertendosi. Credo che a questa età la tecnica vada insegnata in maniera precisa e che occorra porsi degli obbiettivi ma senza focalizzarsi sul risultato immediato. Serve stimolare queste ragazzi, dare loro delle regole e dei punti di riferimento che costituiranno la base per passare poi alle categorie superiori. Ci deve essere, insomma, un impegno importante ma vissuto con leggerezza: se si lavora divertendosi, l’apprendimento diventa più facile».

Responsabilità Sociale SCD

L’insegnamento della pratica sportiva, oltre alla doverosa attenzione allo sviluppo delle capacità coordinative armonicamente con l’evoluzione motoria, ha il compito di trasferire valori fondamentali per maturare in modo sano e nel rispetto del senso civico

SEGUIMI SUI SOCIAL


Sci Club Drusciè A.D. - P.Iva 00866070253 - Sede Legale: Via Fiames, 1, 32043 Cortina d'Ampezzo (BL) - Tel [+39] 0436 877059 | Mail: info@sciclubdruscie.com | Pec: druscie@pec.net | Privacy - Cookie - Contributi

Questo sito utilizza cookies per monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi