THE SPONSOR DAYS – SHRED.

Il quinto appuntamento con The Sponsor Days è dedicato a SHRED., azienda che per il mondo della neve è un punto di riferimento internazionale e che per lo Sci club Druscié è un partner storico. A farci conoscere da vicino l’azienda creata da Carlo Salmini e Ted Ligety nel 2006 è Riccardo Rebellato, snow sales manager e team manager dell’azienda per metà veneta e per metà … a stelle e strisce.

Riccardo, SHRED. nasce sulla neve ma ora abbraccia anche altri mondi.

«Sì, la nostra realtà è nata nel 2006 quando Ted e Carlo hanno lanciato SHRED., creando la nostra maschera e le nostre tecnologie di protezione. Prima di allora, Ligety era supportato da vari partner per quanto riguarda la maschera e il casco ma non sempre era soddisfatto. Con SHRED. è riuscito a unire performance, sicurezza ed estetica. Oggi produciamo i migliori occhiali e dispositivi di protezione per sciatori, snowboarder e appassionati di mountain bike. I nostri prodotti sono venduti e distribuiti in quaranta paesi e supportati da atleti di tutto il mondo. Per fare qualche nome del mondo neve: il francese Mathieu Faivre che ai recenti mondiali di Cortina si è portato a casa due ori, quello del gigante e quello del parallelo, il canadese Trevor Philp o lo statunitense Tommy Ford. Siamo inoltre partner ufficiali delle federazioni di Stati Uniti, Canada, Norvegia, Francia e Slovenia».

Come è nato il vostro rapporto con lo Sci club Druscié?

«Grazie all’amicizia tra Carlo Salmini e il presidente del Druscié, Flavio Alberti, che usava il nostro materiale. È nato un rapporto di collaborazione che è continuato nel tempo e che ci dà la possibilità di supportare giovani atleti promettenti e, più in generale, i tesserati del sodalizio».

Che cosa vi accomuna allo Sci club Druscié?

«L’atteggiamento competitivo, inteso come ricerca del meglio di sé, del superamento del limite. Gli atleti danno il massimo per vincere la sfida contro il cronometro, noi diamo il meglio per massimizzare la performance visiva e di sicurezza. In questi anni il Druscié si è rivelato un club di alto spessore in grado, al contempo, di offrire ai propri partner u’ottima visibilità».

Abbiamo vissuto mesi difficili. Come azienda in che modo li avete affrontati?

«Abbiamo sempre mantenuto un atteggiamento positivo nonostante l’emergenza sanitaria abbia compromesso due stagioni di campagne-vendita. Positività e flessibilità sono le parole d’ordine alle quali ci siamo ispirati. Ora, confidiamo di poter finalmente ripartire».

Per approfondimenti su SHRED., clicca qui.

Responsabilità Sociale SCD

L’insegnamento della pratica sportiva, oltre alla doverosa attenzione allo sviluppo delle capacità coordinative armonicamente con l’evoluzione motoria, ha il compito di trasferire valori fondamentali per maturare in modo sano e nel rispetto del senso civico

SEGUIMI SUI SOCIAL


Sci Club Drusciè A.D. - P.Iva 00866070253 - Sede Legale: Via Fiames, 1, 32043 Cortina d'Ampezzo (BL) - Tel [+39] 0436 877059 | Mail: info@sciclubdruscie.com | Pec: druscie@pec.net | Privacy - Cookie - Contributi

Questo sito utilizza cookies per monitorare l'attività web del sito. Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi